Tiny Leaders: LA SCELTA DEI COMANDANTI e alcune riflessioni sul gioco

Nel caso in cui non abbiate scritto l’intero Database di Magic in testa, abbiamo bisogno di uno strumento per cercare le carte che possono fare al caso nostro.

Vi consiglio di usare il Gatherer Wizard (http://gatherer.wizards.com/Pages/Default.aspx) o MagicCardsInfo (http://magiccards.info/), io personalmente uso questo (N.d.R) e TappedOut che oltre a fornire una rapida ricerca per le carte fornisce anche un valido aiuto come ‘deck search’ in quanto sono monitorati molti mazzi di molti giocatori, PRO e non, anche io ho alcuni mazzi su questo sito e c’è anche la possibilità di testarli online.

Facendo una rapida ricerca, scopriamo di avere circa 110 Leggende a costo 3 o inferiore, di cui una quarantina multicolore. La scelta è abbastanza ampia, quindi la prima domanda per fare scrematura è: Comandante monocolore o multicolore? O meglio ancora, che tipo di mazzo vogliamo fare?

I Comandanti monocolore sono ottimi nel caso vogliate dedicarvi completamente a una strategia, qualunque essa sia.

Ad esempio, un mazzo monoverde sarà sicuramente più efficace come mazzo ramp rispetto ad altre varianti, o se vogliamo fare un mazzo completamente control pieno di counter, sarà più facile da giocare se le nostre terre sono tutte delle isole.

Al contrario, un mazzo multicolore ci permette di avere maggiore flessibilità, includendo diverse tipologie di effetti nelle nostre 50. Non a caso (quasi) tutti i mazzi midrange della storia di magic sono mazzi multicolore, siano essi più creaturosi (tipo Abzan) o più control (tipo UWR).

In più un comandante multicolor ci permetterà di avere nel mazzo delle carte modali come i charm, riducendo il numero di carte nel mazzo che ci servono per assolvere ad una specifica funzione (removal, scartino, spaccaincantesimo, danno diretto), cosa molto importante in un mazzo che ha a disposizione solo una trentina di carte non terra.

Un altro modo per scegliere un Comandante è fare esattamente al contrario di quanto scritto sopra: invece di scegliere un mazzo e deciderne il comandante, possiamo scegliere un Comandante e costruirgli un mazzo attorno per esaltarne le abilità. Qualunque mazzo abbiate deciso di fare, ecco la lista dei comandanti disponibili per Tiny Leaders, insieme a dei tips su come utilizzarli al meglio:

BIANCO

Brimaz, King of Oreskos (white weenie), Eight-and-a-Half-Tails, Isamaru, Hound of Konda  (white weenie), Kataki, War’s Wage, Kemba, Kha Regent  (mazzo equipment), Kentaro, the Smiling Cat,  Lieutenant Kirtar, Lin Sivvi, Defiant Hero (Rebel deck White Weenie), Mangara of Corondor,  Masako the Humorless, Mikaeus, the Lunarch  (buono per un mazzo white weenie, e costa X), Opal-Eye, Konda’s Yojimbo, Orim, Samite Healer,Oriss, Samite Guardian , Pang Tong, “Young Phoenix” , Kingdoms Pianna, Nomad Captain, Sensei Golden-Tail, Soraya the Falconer, Thalia, Guardian of Thraben  (death and taxes) , Tivadar of Thorn.

BLU

Ambassador Laquatus (buono per un mazzo control/macina, io ne ho fatto uno simile), Barrin, Master Wizard, Ertai, Wizard Adept, Kami of the Crescent Moon,  Kira, Great Glass-Spinner (Merfolks in Tiny Leaders…), Lady Sun, Muzzio, Visionary Architect, Rayne, Academy Chancellor, Thada Adel, Acquisitor,  Thassa, God of the Sea, Vendilion Clique (ottima chiusura per un mazzo control),  Zhuge Jin, Wu Strategist

NERO

Haakon, Stromgald Scourge, Kiku, Night’s Flower (mazzo divertente per un control suicide creatures),   Maga, Traitor to Mortals (interessante se avete un mazzo che può fare molto mana), Maralen of the Mornsong, Toshiro Umezawa, Xun Yu, Wei Advisor

ROSSO

Adamaro, First to Desire, Ashling the Pilgrim, Balthor the Stout (mazzo Barbari), Brothers Yamazaki (peccato non poter avere il secondo), Feldon of the Third Path, Ishi-Ishi, Akki Crackshot, Jaya Ballard, Task Mage, Mannichi, the Fevered Dream, Norin the Wary (bellissimo comandante su cui costruire sopra un mazzo, MI ESALTA MOLTISSIMO), Slobad, Goblin Tinkerer, Squee, Goblin Nabob, Starke of Rath,  Tuktuk the Explorer ,Zo-Zu the Punisher (land-punisher)

VERDE

Azusa, Lost but Seeking  (mazzi ramp), Dosan the Falling Leaf,  Eladamri, Lord of Leaves, Ezuri, Renegade Leader (ottimo per un mazzo elfi), Hua Tuo, Honored Physician, Isao, Enlightened Bushi, Melira, Sylvok Outcast, Mirri, Cat Warrior, Omnath, Locus of Mana (mazzo ramp), Reki, the History of Kamigawa, Seton, Krosan Protector, Shidako, Broodmistress,  Shizuko, Caller of Autumn, Yisan, the Wanderer Bard,  Zuo Ci, the Mocking Sage

MULTI

Avvertenza: siccome il clan Sultai non ha un comandante a costo 3 o meno, è possibile usare un Comandante fittizio vanilla, chiamato “Sultai”, un 2/2 a costo UBG.

Adun Oakenshield, Alesha, Who Smiles at Death (buono in un mazzo mardu aggro con recursion), Anafenza, the Foremost (buono in un mazzo abzan midrange), Anax and Cymede (buono in un mazzo white wennie heroic),       Angus Mackenzie, Animar, Soul of Elements (mazzo combo), Athreos, God of Passage, Daxos of Meletis, Doran, the Siege Tower (mazzo con costituzioni elevate),  Gaddock Teeg, Geist of Saint Traft (UW control), Glissa, the Traitor, Grenzo, Dungeon Warden, Gwafa Hazid, Profiteer, Hanna, Ship’s Navigator (mazzo incantesimi), Jenara, Asura of War, Jhoira of the Ghitu (mazzo sospendere), Lady Evangela, Lyzolda, the Blood Witch (suicidal black), Marath, Will of the Wild (abusabile per via del costo di lancio), Mayael the Anima, Merieke Ri Berit, Nin, the Pain Artist, Pharika, God of Affliction, Radha, Heir to Keld, Ragnar, Rhys the Exiled, Rhys the Redeemed (mazzo pedine), Saffi Eriksdotter (buono in un mazzo recursion), Selvala, Explorer Returned,  Shu Yun, the Silent Tempest, Skullbriar, the Walking Grave, Sydri, Galvanic Genius (buono in un mazzo artefatti), Sygg, River Cutthroat (mazzo mill), Sygg, River Guide, Tetsuo Umezawa, Teysa, Orzhov Scion, Thelon of Havenwood (mazzo fungus), Tymaret, the Murder King (suicidal black), Varolz, the Scar-Striped (mazzo infect), Vorel of the Hull Clade (mazzo segnalini), Xira Arien, Yasova Dragonclaw

Valori fuori regime, non proprio ASSIMILABILI al range di scelta del classico mazzo EDH-Commander:

Essendo un formato molto particolare, anche la lista di carte ottimali si diversifica da quelle per il Commander o il Legacy; ci sono diverse carte che di fronte a una limitazione dei costi delle spell a 3, risplendono di luce nuova. Emblemi di questo fatto sono Strangolare (http://magiccards.info/wwk/it/68.html) e Indagini di Kozilek (http://magiccards.info/roe/it/115.html), i quali fungono da scartino su ogni carta la prima e removal secco l’altra. Un’altra carta forte di questo formato da non sottovalutare e da inserire in ogni mazzo Golgari o di base Golgari che prevede l’innesto del nero e del verde è Abrupt Decay (bellissimo istant di ‘Return to Ravnica’) (http://tappedout.net/mtg-card/Abrupt-Decay/)

Altro parametro da tenere in conto quando valutiamo delle carte per Tiny Leaders è la versatilità della carta. Siccome abbiamo pochissimi slot per il nostro mazzo, e dobbiamo comunque avere almeno un tot di carte che assolvano a una funzione specifica, le carte con effeti modali come i Talismani delle gilde e dei clan diventano subito delle top card da inserire nel mazzo. Allo stesso modo, delle creture con abilità che si innescano all’entrata in campo sono valutate molto bene. Ci sono anche altre carte che risplendono in un formato in cui il limite di costo di mana convertito è 3, per la precisione le carte con X nel costo, con potenziamento e con costo alternativi. Sono sicuramente forti, ma da giocare con cautela: il meta sembra molto veloce, quindi puntare unicamente su spell che possono essere lanciate solo a costo 5 o più per essere efficaci non sembra la scelta migliore. Tuttavia, possono essere delle ottime chiusure a partita inoltrata.

Si ringrazia la pagina https://www.facebook.com/pages/Tiny-Leaders-Italia-Magic-The-Gathering-Format/1571162119793778 per la trattazione di questo nuovo fantastico formato, anche io preso dalla curiosità sto montando ora due mazzi, un control-mill blu sull’Ambasciatore Laquatus come generale e un mono black control con Kiku come Regina del mazzo.

A presto per nuovissimi aggiornamenti,

Darigazz The Igniter

Alcuni Tiny Leaders usati al momento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...