Modern – nessuno SBAN fu più gradito di questo…

Ad oggi imponenti stravolgimenti con l’entrata in gioco di “Born to the Gods”: abbiamo il BAN di sciamano letamago in Modern e lo sBAN di Bitterblossom (una carta che adoro) e di Nacatl Selvaggia (aggrro go go).

bitterblossom altered art

Nacatl Selvatica: sinceramente non ho mai capito perché sia stata bannata, ok è un 3/3 al 2°turno che costa un mana, ma anche lei muore da qualsiasi removal giocata nel formato sia massiva che spot (wratte e/o fulmini). Zoo era un mazzo popolare e vincente ma soprattutto era un mazzo aggro puro al quale, a differenza di Affo, bastava vedere un paio di bestie qualsiasi del suo pool e un paio di botti per mettere in difficoltà chiunque. Il suo sban riapre le strade all’archetipo che nel frattempo ha continuato ad esistere e si è evoluto verso altre forme (vedasi il micio di Theros 3/3 altra bestia imponente per questo mazzo).

Fioritura Amara: Bitterblossom è una carta che non è valutabile, ADESSO, in quanto è stata bandita alla nascita del formato e diventa complesso prevedere quali strade possa aprire, per il momento quelle più probabili sono tre:

Fate: il ritorno in grande stile di un mazzo che in Standard e in Esteso era potentissimo e da nuova linfa vitale al blu che oggi si vede soltanto in UWr e in parte minore in mazzi Merfolks.

Token: un archetipo competitivo che si vede poco in giro, Fioritura Amara può regalargli quella marcia in più per risalire la china e anche in questo caso parliamo di un mazzo aggro puro.

Jund: forse questo è un azzardo, ma cosi evitiamo lo splash di bianco per giocare Lingering souls, non mandiamo il mazzo verso un Junk, facciamo entrare l’incantesimo e magari facciamo tornare alla carica anche i nostri amichetti Crumiri della cucina per rallentare la perdita di punti vita. Fioritura amara potrebbe aiutare Jund ad essere veloce ed incisivo anche nei primi turni, cosa che notoriamente non è e potrebbe comunque mantenere la solidità da midrange che lo contraddistingue.

Sciamano Letalmago: è una carta che ha stravolto il metagame Modern e si è ritagliata uno spazio importante anche in Legacy. Tutti la conosciamo per la sua forza e la sua duttilità, ma va anche detto che è una carta assolutamente gestibile che muore dal peggior sparo mai stampato e cioè Shock e che da sola non fa vincere le partite. Essa non è un Tarmogoyf ad esempio… Il vero problema di questa carta non risiede soltanto nelle sue abilità, come in molti pensano, quanto piuttosto il fatto che troppi archetipi riescono a trarne vantaggio (Jund, Junk, Melira Pod, token, Zoo, Burn, Dredge, Ux Gifts Ungiven).

Il modern a mio parere è un mazzo bello e vario , lo preferisco allo Standard in quanto si possono creare sempre nuove liste (se non si punta sempre alla vittoria) alle volte anche strane, pare un azzardo lo so ma porta un po’ di novità al formato, che di per se essendo un Eternal si penserebbe che venga giocato sempre e solo con le stesse liste..

Ciao a tutti,
Darigazz

PS. si ringrazia Metagame.it per lo spunto del loro articolo da me opportunamente rivisto e sistemato in alcuni punti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...