Mirrodin Assediata Spoilers

Inizia lo spoiler delle carte più conosciute al mondo; il nuovo set uscirà in anteprima il 29 gennaio e racconterà dell’assalto che i Phirexiani stanno effettuando sulle mura delle fortificazioni Mirriane. Il 29 e il 30 gennaio infatti il prerelease sarà come il game day di SoM: si potrà scegliere se essere di una o dell’altra fazione e proprio per questo si riceverà una carta promo partecipante diversa a seconda della fazione scelta:
La fazione Mirriana avrà dalla sua la carta chiamata “Hero of Bladehold” che porta in seno anche una nuova abilità “battlecry”

HERO OF BLADEHOLD versione normale

HERO OF BLADEHOLD prerelease

Questa carta recita cosi, traducendola dall’inglese all’italiano:
Rara Mitica
Creatura – Cavaliere Umano
Grido di Battaglia (Quando questa creatura attacca, ogni altra creatura attaccante prende +1/+0 fino alla fine del turno)
Ogniqualvolta Hero of Bladehold attacca, metti sul campo di battaglia due pedine soldato bianche 1/1 tappate e attaccanti. Hero of Bladehold è una 3/4.

L’Hero of Bladehold è uno dei cavaliere più belli considerando i set da Alara ad oggi, può portare un totale di 7 danni in un solo turno: oltretutto è una 3/4 a costo 4, che è decisamente un buon rapporto qualità prezzo, considerando che la maggior parte dei cavalieri sono dei 2/2. Un altro cavaliere molto carino che si aggiunge alla schiera mirriana è il “Mirran Crusader” (Crociato mirriano), una 2/2 rara, doppio attacco, protetta dal nero e dal verde (creatura però sotto scacco degli spari rossi come shock o fulmine: sotto questo punto di vista preferisco il Paladin EN-Vec,sempre 2/2 ma protetto dai suoi colori nemici, rosso e nero, così gli spari erano solo un mero ricordo).

MIRRAN CRUSADER

Il lato Phyrexiano ha invece in grembo come carta Promo una bella rivelazione; vi ricodate la bellina Glissa, creaturina verde molto giocata nel blocco Mirrodin ?! (La vedere qui sotto nella sua vecchia versione mono-verde)

GLISSA SUNSEEKER

Il detto per lei “a volte ritornano” è pienamente azzeccato: è ritornata sul campo di battaglia ma stavolta si è alleata con i cattivi, infatti la carta si chiama “Glissa la traditrice” (carta che vorrò inserire nel mio ATOG-EDH a giugno solo per farmi due risate quando avvelenerò le creature avversarie): vedendo le due versioni la preferisco nella versione normale, ha un disegno decisamente più cattivo e più tenebrosa rispetto alla versione promo del Pre-Release.

GLISSA THE TRAITOR versione normale

GLISSA THE TRAITOR prerelease

Anche il lato Phyrexiano però vanta del suo paladino delle tenebre, il crociato Phyrexiano,un’altro cavaliere di rara bellezza che ha Attacco Improvviso, Protezione dal Bianco, Protezione dal Rosso ed ha anche in più l’abilità Infettare,cioè “Questa creatura infligge danno alle creature sotto forma di segnalini -1/-1 e ai giocatori sotto forma di segnalini veleno”.

PHYREXIAN CRUSADER

L’evento del release del 4 febbraio invece porta in seno un super-tottero che ricorda molto il Pentavus:

THOPTER ASSEMBLY release

QUesta carta recita così: “All’inizio del tuo mantenimento, se non controlli altri Totteri oltre che il Thopter Assembly, fallo ritornare in mano e metti sul campo di battaglia 5 pedine creature artefatto tottero 1/1 con volare sul campo di battaglia”. Carino ma utile solo la seconda volta che si cala perchè ci mette in campo un piccolo sciame di creaturine evasive che però muore presto di Pyroclasm (due danni a tutte le creature)!

Stiamo a vedere le prossime creature e magie che ci attendono sia sul lato buono che su quello malefico. Attendo speranzoso il nuovo Tezzeret per inserirlo finalmente nel mio Tezzerator (mazzo esteso) e sto aspettando anche i nuovi draghi che Mirrodin Besieged avrà in serbo per noi (una possibile ristampa del drago della fornace?). Ricordo che oltre alla scelta della fazione il pre-Release metterà a testa 3 bustine di Mirrodin Besieged a testa (oltre 3 di SoM) con ognuna il simbolo della fazione scelta (una nuova trovata mai vista in MTG in nessuna delle precedenti espansioni).

La nuova spada che è stata creata per questo blocco è quella che dà protezione dal nero e dal verde: in my opinion a parte l’abilità del nero di far scartar carte, quello che ci regala il verde è bellissimo: “stappa tutte le terre” E dai!!! Dopo un attacco è come se avessimo una fase successiva di lancio di magie con tutto mana open oppure se siamo un mazzo controllo possiamo avere tutta la mano open per poter counterare le magie dei nostri opponent: ecco a voi la “Spada di abbondanza e carestia”

Sword of feast and famine

Lo spoiler dell’ultima fatica targata Magic:L’adunanza ci sta portando delle belle novità in grembo e noi siamo qui insieme per poterle vedere in anteprima tutti insieme:

Il verde continua con le sue bestie rigenerabili, incounterabili, protette da velo, la prima o infettanti e distruggi artefatto, la seconda:

Thrun, l'ultimo troll

Corruttore Viridiano

A chi non piace giocare artefatti gratis? E per di più se sono giocati istant?! Questa carta creatura Myr ci permette di giocare i nostri amatissimi artefatto in istant regalandogli a tutti l’abilità di “flash”:

Shimmer Myr

Il blu ci regala la graditissima sorpresa della Manipolazione Mitotica che fa guardare le prime sette carte e ci fa mettere in campo a gratis una di loro con lo stesso nome delle altre (sperando di non topdeckare 7 terre può essere sfruttata benissimo, sopratutto nei turni finali della partita).

Manipolazione mitotica

Il verde e il rosso ci regalano una rovina “zenith” a testa quindi anche gli altri colore ne avranno uno; questo è quello per il rosso: la nuova fireball che si rimescola nel mazzo come succedeva per carte come “l’arma dell’eredità” e che ha la capacita di “carbonize” di esiliare le creature a cui si è fatto danno: se si ha tanto mana è un must nei mazzi BURN:

Zenith dei Soli Rossi

Sempre per il rosso arriva l’elementale Kuldotha ma non mi ci spreco sopra molte parole perchè un 4/4 a 6 mana di cui due rossi che fa “inferno” con 4 danni suddivisi tra creature e giocatori è veramente troppo, sopratutto per un mazzo burn che gioca sulla velocità di far danno all’avversario.

Per gli artefatti continuano a spoilerare carte con armatura vivente o equipaggiamento: eccone due:

bonehoard

armatura pelle d'argento

La prima può sembrare molto utile perchè ci permette di avere in campo una potente X/X dove X è il numero di creature nei cimiteri: sarebbe bello giocarla in T1 o in Esteso Eterno con il vecchio “Avatar della disperazione”,chissà cosa ne esce fuori. La seconda mi fa rabbrividire perchè, OK, ci sto, regaliamo le abilità dei Myr anche alle creature non Myr ma facendo di essa un artefatto è ancor più facile farla fuori in quanto ora oltre che sotto scacco di doom blade/terminate/terror e anche sotto scacco di disinchant/ritorno alla natura et co. No, non ci sto, è una di quelle carte che può rivelarsi lama a doppio taglio.

Altra news succosissima di oggi è stato lo spoiler di “Tezzeret Agente di Bolas”, ricordate, nella storia Tezzeret viene plagiato dal dragone millenario Nicol Bolas e in questa espansione ques’ultimo plagia il planeswalker e ne assume il pieno controllo mentale: questo segno è reso anche noto dai colori con cui è stata creata questa carta: BLU/NERO, più o meno gli stessi del dragone,mancando il rosso,anche se credevo di meglio, per essere veramente sgrava uno di 5 turno dovrebbe avere come minimo 10/12 artefatto in campo.

Tezzeret 2.0

Ultime spoilerate di questo articolo: vi annuncio la nascita del fratellone “buono” del colosso di Darksteel:
in Mirrodin Besieged nasce il colosso di Brightsteel (per questo dico il fratello buono), un 11/11 trample e infettante e indistruttibile e in più la bellezza dell'”arma dell’eredità” e degli Eldrazi (che se finisce al cimitero si rimescola nel grimorio):

il fratellone del Colosso di Darksteel: ecco a voi il Colosso di Brightsteel

E la rinascita della vecchia Nexus di Lampidotteri che anche ora in Mirrodin Assediata pare ritornare in auge ma con un altro nome, la Nexus di Androdotteri: terra fastidiosa che diventa una pedina 1/1 fastidiossissima perchè vola, quindi è evasiva, ed infetta e manco ce ne possiamo sbarazzare tanto facilmente se ne siamo gli sfortunati che se la giocano contro perchè o la pariamo o usiamo un doom blade in quanto al nostro turno ritorna una terra e quindi nessuna rimozione di creature o di artefatti può impensierirla minimamente… La Wizzy ha finito le idee?! Quanto altro deja-wu vedremmo in queste carte?!

La nuova fastidiosissima Nexus

Qui vediamo quella vecchia per un paragone che può andare in pensione se non state pensando di montare un mazzo T1, Esteso eterno o EDH:

la vecchia e cara Nexus

Senza contare del ritorno attesissimo di Karn…

Karn...a volte ritornano!

E’ stato spoilerato anche il nuovissimo drago facente capo alla famiglia degli Hellkite: si chiama “Hellkite igniter” ed è veramente una bomba: questo colosso anche se si evoca con lentezza, 7 mana, vola come tutti gli altri e ha rapidità ma se riusciamo a calarlo con più mana anche 9 o 11, avete capito bene, se l’avversario non ha creature volanti e voi avete un mazzo artefatti è win condition: questo perchè questa creaturona volante dominatrice dei cieli prende +X/+0 fino alla fine del turno dove X è pari agli artefatti che abbiamo in campo e quindi dato che l’abilità non vuole il TAP essa può essere usata diverse volte per potenziare il nostro draghetto: se ad esempio il turno dopo che lo abbiamo evocato è ancora in campo, avendo di base i 7 mana che ci hanno permesso di calarlo, esso prende in un sol colpo 3 volte lo stesso potenziamento e già avendo a tavola solo 3 artefatti esso diventa una insidiosa 11/5 volante.

Hellkite Igniter

Aggiungiamo altre carte allo spoiler di Mirrodin Besieged, della nuova attesissima serie di carte magic The Gathering che uscirà il 29 gennaio in Pre-Release e il 04 febbraio come data ufficiale in tutto il mondo.
Manca meno di un mese, 19 giorni (N.d.R) e ancora tutto tace, abbiamo spoilerato solo una decina di carte di questa nuovissima espansione e ancora molti dubbi ci assalgono: come sarà il nuovo Tezzeret? E Karn? Saranno ristampati anche Sorin e Nissa? Chandra rimarrà sempre la stessa o anche lei sarà ristampata in versione diversa come Jace 2.0?!

La prima carta è una creaturina con l’abilità “infettare” e che aggiunge un mana incolore alla nostra riserva di mana (ti credo è un Myr ma la cosa più importante è che è, se non erro, il primo Myr spoilerato che produce mana per il lato Phyrexiano):

Plague Myr

Quest’altra carta invece come la terza sono per la fazione Mirriana e ambedue servono il bene; la prima è un istantaneo bianco che ci permette di calare due pedine myrrino 1/1 in campo anche durante il turno dell’avversario, utili per difenderci no?!

Masters Call

L’ultima carta è invece un artefatto sempre del lato del bene, precisamente è una creatura artefatto con l’abilità nuova della carta del Pre-Release spoilerata nei topic precedenti: stiamo parlando della nuova abilità “”Battle Cry”, che in Italia sarà tradotta presumibilmente come “Grido di Battaglia”:

Signal Pest

Oltre alla nuovissima abilità questa creaturina ha anche una buona abilità evasiva (“Il Signal Pest non può essere bloccato tranne che da creature con Volare o Raggiungere”) e si cala a un solo mana: di secondo turno fa 2 danni già da solo.
Questa carte poi sono presentate con questa struttura, con il simbolo della stella cometa anzichè del simbolo della loro espansione perchè saranno le promo del prossimo Gateway.
Non vi bastano queste news? Allora pensate che in Mirrodin Besieged/MIrrodin Assediata ci sarà un’altra abilità chiave che si chiama “Living Wapon” prerogativa delle armate Phyrexiane che permette di calare una pedina germe 1/1 in campo quando vengono calati particolari equipaggiamenti, come questo qui sotto ad esempio, che si equippa direttamente sulla creatura germe: in questo caso abbiamo una 1/1 equippata pagando 1 solo mana di qualsiasi tipo, senza contare che se muore il germe possiamo equippare altre creature o se abbiamo mana blu farci rimbalzare l’artefatto in mana e ripetere il giochetto, carino no? che ne pensate?

flayer husk

Colpo di scena, avremmo anche phyrexiani a mana bianco: utile questo prete a 3 mana che ha infettare e cautela (attacca senza tappare):

Priest of Norn

Ancora un’altra carta creatura per i phyrexiani, se questo “tenero” rattino viene bloccato da una creatura di un giocatore con segnalini veleno, esso ottiene un +1/+1 aggiuntivo:

septic rats

Questa è la pedina germe di cui parlavo prima:

pedina germe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...